sabato, febbraio 8

I biscotti senza farina

 

Non è possibile? E invece sì. Perché le robe strane le scova tutte lei. E per fortuna c’è lei, altrimenti come faremmo senza i suoi biscotti alla maionese, e i suoi plumcake al gelato (tanto per citarne alcuni).

Non pensavo che mi riuscissero, questi biscotti. Senza farina non staranno mai insieme, ho pensato. E invece… mi sono riusciti. Eccome.

Premesso che a me il burro d’arachidi piace, e quindi non mi servirebbe il modo di “nasconderlo” dentro un dolce, per mangiarlo (come ha fatto lei)… questi biscotti sono veramente buoni. Dei chocolate chips cookies alternativi, se la vogliamo mettere così.

Solo una nota: attenti alla cottura: non fate come me, l’errore di cuocerli troppo, pena un biscotto certamente buonissimo, ma un po’ duretto ;) poco male. In questa casa c’è sempre il tazzone di latte, pronto a far affogare torte e biscotti, perfetti o meno. Nessun razzismo culinario/mangereccio.

Si fanno in pochissimo tempo, e hanno 6 (S E I) ingredienti. Furbissimi, appunto.

pbcookies007

Flourless peanut butter cookies (biscotti al burro d’arachidi senza farina) di Martha Stewart

da qui e qui

pbcookies003

Ingredienti:

per 20 biscotti (nel mio caso 18)

 

255 g di burro d’arachidi (il mio era crunchy, con pezzettini di arachide)

140 g di zucchero semolato

1 uovo

1/2 cucchiaino di bicarbonato

100 g di gocce di cioccolato

70 g di arachidi tostate e salate (a metà)

pbcookies002

Procedimento:

mescolare in una ciotola burro d’arachidi, uovo, zucchero e bicarbonato, a mano unire le gocce di cioccolato e le arachidi;

fare delle palline, con le mani inumidite, e disporle leggermente distanziate sulla teglia rivestita di carta forno;

cuocere in forno preriscaldato a 180°C (ventilato) per 14-17 minuti;

attendere che si raffreddino COMPLETAMENTE prima di spostarli dalla teglia;

sono più buoni consumati dal giorno dopo la cottura in poi.

 

pbcookies001    

pbcookies006 

Ah, ultimamente ho fatto pace col bicarbonato. Avevo dei bruttissimi ricordi legati a questo agente lievitante… diciamo che adesso gode di migliore reputazione qui a casa mia ;)

5 commenti:

Araba Felice ha detto...

Mi fa sorridere che pensavi che senza farina non stessero insieme...onestamente anche io l'ho pensato, ma ero troppo curiosa per non provare :)
Sono contenta che siano piaciuti, grazie!

Marilena ha detto...

Mi fanno una gola anche perché adoro le arachidi e sono interessanti per l'assenza di farina. Li proverò presto. Se ti fa piacere dai uno sguardo al mio blog senza pretese. ..è un neonato!

lulu love food and photo ha detto...

Ciao cara, mi sn imbattuta x caso nel tuo blog, bellissimo lo aggiungo fra i miei preferiti, che idea biscotti senza farina, nn vedo ora di provarli.

Anonimo ha detto...

non capisco il senso di questo blog xD!

Serena@TentarNonNuoce ha detto...

....io invece non capisco il senso dell'esistenza di certe persone, di cui il mondo potrebbe benissimo far senza..............