mercoledì, gennaio 7

Rainbow Cake - Torta arcobaleno

Pubblico questa ricetta soprattutto per qualche nonna che ho visto interessata a realizzare questa torta per il compleanno dei nipotini ;)


E' più facile di quel che sembra - e molto divertente da fare coi bambini durante la fase di colorazione degli impasti.

Rainbow Cake, Torta arcobaleno

adattata da qui

Ingredienti:

per una torta a 6/7 strati, diametro 22 cm (occorrono 6/7 teglie usa e getta di alluminio piccole, 22 cm di diametro)

330 g di farina
4 cucchiaini di lievito
1/2 cucchiaino di sale
230 g di burro a temperatura ambiente
525 g di zucchero (VEDI NOTA PIU' SOTTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!)
5 albumi grandi a temperatura ambiente
aroma di vaniglia (o estratto)
370 ml di latte a temperatura ambiente (ma lo devo pesare perché la misura era in cups)
coloranti in gel - bastano quelli base: azzurro, rosso e giallo.

NOTA:
io ho pensato: se lo zucchero è questo... ci andrà tutto. Invece il mio consiglio è... diminuitelo di brutto! la torta è veramente troppo dolce. E ve lo dice una che pensa che i dolci debbano essere dolci. Ho cercato di correggere "l'errore" diminuendo lo zucchero nella copertura ma ahimè è stato un vano tentativo. Io farei zucchero pari al peso di farina.

Per la copertura lascio a voi la scelta.
Io ho usato semplice crema al burro (che non ho steso neanche alla perfezione ma tanto ;) mi serviva solo per avere la foto del compleanno ;) ), e per unire gli strati questa crema al burro al cacao.
Voi potete ricoprirla di panna e spolverare all'ultimo minuto di codine colorate... come più vi piace :)


Preparazione:

preparare le teglie, imburrandone fondo e pareti e ricoprendo il fondo di un disco di carta fondo grande come il fondo della teglia;

preriscaldare il forno a 175°C;

in una ciotola capiente mescolare farina, lievito e sale e mettere da parte;

montate il burro con lo zucchero a pomata finché non è ben spumoso;

aggiungere lentamente gli albumi, e sbattere finché il composto non è ben amalgamato;

aggiungere la vaniglia (io uso l' estratto) e amalgamare;

aggiungere la farina in due volte, alternandola al latte, amalgamando bene il tutto;

dividere il composto in 6 o 7 ciotole, aggiungere ad ognuna il colore scelto fino a formare i colori dell'arcobaleno (io non mi ricordavo quale era il settimo e volevo fare un color tiffany, ma è uscito verdino chiaro);

versare ogni colore in una teglia, e cuocere una o due teglie per volta, sullo stesso piano, per 12-15 minuti (finché inserendo uno stuzzicadenti al centro questo non ne esce pulito);

lasciar raffreddare le torte per 10 minuti, quindi sformarle, capovolgerle e lasciarle raffreddare su una griglia.


(farcire almeno mezza giornata prima di consumarla)

ho assemblato gli strati con crema al burro al cacao (non ho livellato gli strati, infatti vedete che al centro mi è venuta la cupola), e glassato con crema al burro bianca lasciando la torta in frigo mezz'ora fra uno strato di copertura e l'altro (in questo modo si sigillano le briciole di torta e nell'ultimo strato di crema non si vedranno)




5 commenti:

sweetmiaomiao ha detto...

Questa torta mi fa rimanere a bocca aperta ogni volta che la vedo nei vari blog , un trionfo di colore.
Complimenti per come ti è venuta , prima o poi la voglio provare.

Sabrina Fattorini ha detto...

Per fortuna non sono l'unica!!! Ho fatto la Rainbow una sola volta e sono rimasta scioccata dalla quantità di zucchero ... naturalmente anch'io come te l'ho ridotto (io a 300 g), ma non l'ho mai pubblicata perché comunque non mi ha convinto il sapore ... mi sembrava che sapesse solo di zucchero!!!Pensavo di aver sbagliato qualcosa!!! Buon anno!!! Sabrina Fattorini http://architettandoincucina.blogspot.it/

Mirtilla ha detto...

mette subito allegria!!!
un bacione ed auguri di buon anno,Patrizia

Lara Rettighieri ha detto...

E' bellissima Sere :*

Profumi di Pasticci ha detto...

ciao Serena,
che allegria che mette questa torta...
grazie
ciao

anna
http://profumidipasticci.blogspot.it/